Susina nostrana

Origine: Le origini della Susina di Dro risalgono già al 1284 come testimoniato nei 42 capitolati delle Carte di Regola del Piano del Sarca. La sua coltura decolla nel 1911 con la costituzione del Consorzio Cooperativo Lega dei Contadini del Bacino Arcense. Nel corso del 2010 la susina ha ottenuto il riconoscimento di denominazione di origine protetta D.O.P.

 

Colore: buccia di colore da rosso-violaceo a blu-viola scuro, con presenza di patina pruinosa, a volte con piccole superfici verdastre.

 

Forma: forma ovale, moderatamente allungata.

 

Segni Particolari: la Susina nostrana si distingue per l’elevato contenuto in polifenoli e per una percentuale minima di zuccheri: queste due caratteristiche sono strettamente legate alle peculiarità della zona di produzione, in particolare alle brezze regolari – la più rilevante è la cosiddetta “òra del Garda” – che garantiscono limpidezza del cielo e quindi insolazione costante, oltre ad attenuare le temperature massime.

 

Polpa: colore giallo o verde-giallo.

 

Gusto: delicato gusto dolce/acidulo - aromatico e per la gradevole consistenza pastosa.

 

 

Periodo di raccolta: metà agosto.

 

Disponibilità: fino a settembre.

 

Suggerimenti: si conserva per qualche giorno in luogo fresco e asciutto e, se tenuta in frigorifero si mantiene anche per periodi più lunghi. Oltre che per il tradizionale consumo fresco, è particolarmente indicata per le confetture ma può essere anche essiccata o utilizzata per preparare succhi, sciroppi, bevande fermentate, distillati e dolci.

 

 

Su di noi

P. IVA | 01961280227

Numero REA | TN - 190508

Note Legali

Informativa Privacy e Cookie Policy

Rimani collegato

Azienda Agricola Bertamini
Loc. Pratosaiano 13
38062 - Arco (TN)

TEL 0464 516489

FAX 0464 515966

bertamini@bertaminifrutta.it

Facebook